""Mentre del foco son scacciata e priva,
morir m’è forza, ove si vive e campa;
e ’l mie cibo è sol quel c’arde e avvampa,
e di quel c’altri muor, convien ch’i’ viva."

25 dicembre 2014
"e di quel c’altri muor, convien ch’i’ viva."
 
Ho dipinto oggi Santa Caterina de' Vigri, la santa con cui venti anni fa ho potuto "far conoscenza" ed io ho parlato anche con una monaca di clausura che sta abitando in una "gabbia" vicino alla santa piu di vent'anni... Una clarissa, una beata gabbiana in una divina gabbia.
 
Buon Natale, carissima Santa mia!
 
26 dicembre 2014
 
Ho dipinto Santa Caterina da Siena, con cui ho una amicizia che dura piu di 20 anni. Basta dire che il colore "siena bruciata" e' il mio colore preferito fin dall'inizio del mio cammino artistico -- uso questo colore come la base per tutti i miei dipinti ad olio.
E' la beata terra di Siena bruciata dalla Tua divina presenza, mia carissima Santa Caterina da Siena!
 
 
27 dicembre 2014
"Chi va a caccia senza cane, torna a casa senza lepri" - un italiano ha commentato cosi la facebook di N
 
Lui, quest'italiano, perfettamente ha raggione - la vita spirituale di un laico ricco e' una truffa e fregatura. Un "show dello Spirito Santo" non e' neanche una profanazione, uno spettacolo cosi non ha  proprio nulla in comune con lo Spirito Santo. Peccato che tanta gente cosi debola mentalmente cadde in tale bugiarda manipolazione. Quindi il cattolicesimo con numerosi ordini monastici e' una religione proprio perfetta per ogni creatura umana, solamente un monaco o una monaca con voti di castità, povertà e obbedienza che ripete preghiere a Dio molte ore al giorno cercando di non far entrare nella sua mente nessun pensiero cattivo o deprimente sa qualcosa davvero di una vita spirituale - spirituale vuol dire sopraumana, un monaco o una monaca che ha riuscito a combattere le sue imperfezioni e debolezze umane e' un esempio esplicito di un superuomo(superdonna), gli altri sono stupidi e deboli pretenders che in realta' sono cosi come su questo quadro mio.
"È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio"
E' vero anche questo:  È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un bugiardo manipolatore entri nel regno di Dio", e anche quello:  È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un disonesto povero entri nel regno di Dio"
 
28 dicembre 2014
 
All'eta' di 55 anni la vita sociale di una donna quasi finisce e questo succede non 
per scelta libera di questa donna. Semplicemete la societa' umana non aspetta dalle donne nessunа vera dignita', nessun talento tranne quei della vita familiare. Non so come vivere con tutto questo e come combattere un pregiudizio per cui una donna-artista non puo essere un genio.
 
Una cosa che mi da molta tristezza e' questa - anche le donne stesse non aiutano le altre donne - piu spesso 
le odiano di tutto il cuore, certo, e' una banalita', niente di nuovo, anche le donne femministe son cosi, spesso fanno finta di essere "sorelle", ma in realta' odiano le "sorelle" piu belle o piu audaci
 
e proprio per questo non mi resta niente che pregare Dio per un vero miracolo - voglio essere riconosciuta come un genio-donna, voglio essere sentita e ascoltata - ho tante cose serie da dire come un'artista e filosofA
Ascoltami Dio, ti prego, il mio cuore e' puro - quello che m'interessa per tutta la mia vita e' il problema dell'inizio dell'umanita' e della lingua umana - che lingua e' stata la prima sulla terra? La Bibbia dice nulla, ma questo problema e' molto importante e questo problema deve essere risoltо!
Amen
 
la sera--
sto guardando due film dedicati ai maniaci sessuali russi,
e' molto interessante, 
 
Andrey Cicatilo che ha violentato e ucciso piu di 50 persone era COMUNISTA, questo fatto non vuol dire niente certo,
ma il diavolo puo essere in apparenza molto piacevole e carismatico - le apparenze ingannano...Un sorriso che pare cosi sincero puo appartenere ad un maniaco o un ladro o ad una bestia-sadista. Quindi se succede una digrazia cosi si puo aiutare solo una preghiera sincera -  para tenersi a distanza da un male, da un maniaco, da un mostro
 
29 dicembre 2014
 
Essere spirituale vuol dire essere onesto(a) con se stesso - e' il primo passo verso la tua propria spiritualita', prima di cercare gli eterni fonti dello spirito bisognerebbe pulire la propria anima - dall'odio. malizie, offese, superbia, inganno etc - lo Spirito Santo non puo entrare in uno spazio sporco
 
11.33
 
Il pentirsi con tutto il cuore --
se qualcuno non puo pentirsi con tutto il cuore e non ripetere piu l'azione cattiva per cui lui-lei si pentisce - e' meglio non toccare questa persona piu - perche essa inventa sempre i nuovi giustificazioni della sua cattivita'  e come risulta diventa cattiva fino al fondo
 
12:00
 
In realta la societa' dei lupi ogni tenero agnello tratta come una carne da mangiare e per questo gli agnelli teneri debbono essere attenti
 
"Guarda come son tranquilla io
anche se attraverso il bosco
con l'aiuto del buon Dio
stando 
sempre attenta al lupo"
 
12:55
 
Sembra che la religione e la filosofia debbano finalmente andar d'accordo  -- visto che nel mondo di oggi c'e un solo dio che si chiama Il Santo Consumismo, ci son tanti che adorano IPhone6 o una villetta sul mare -- e tutti veri monaci e monache di oggi ed anche i filosofi poveri sembrano agli adepti del consumismo umili stupidi perdenti, la Verita' che non puo essere venduta ai consumisti pare una nulla
 
Ma e' cosi semplice questo pensiero - essere un superuomo vuol dire saper combattere e VINCERE se stesso,
un'altra cosa importante: 
essere "schiavo di Dio' non significa affatto essere un schiavo dell'uomo, quindi la obbedienza a Dio, ai Suoi Comandamenti non vuol dire la obbedienza a qualsiasi essere umano tranne la gente della Chiesa cattolica,
insomma, evviva un pomeriggio scolastico!))))
 
30 dicembre 2014
 
Niente politica in questo diario
 
15:15
 
Capisco perfettamente perche la gente si suicida
Non tutti sono vigliacchi,
forse il diavolo che sta sempre vicino ad ogni santo o al meno all'anima cosi detta grande e' diventato piu forte, piu insistente e se in quel momento li il santo(o qualsiasi anima preziosa) non comincia a pregare Dio con fervore, a questo diavolo riesce a convincere che la vita non abbia senso di tutto, che tutto e' in vano, che nessun buon futuro no ci sia etc
E in questo difficile momento l'anima non puo resistere piu e decide di commetere il suicidio - decide di uccidersi
 
se ci sono solo fallimenti e non ci sono successi  che senso la vita ha?
se ci sono malattie e non ci sono soldi per curarli, non c'e nessun sostegno da nessun parte - che senso ha una vita cosi? 
 
-- la vita cosi non ha nessun senso,
la poverta' e miseria ed una mancanza assoluta di una via di uscita -- queste cose messe insieme son bastanti per un suicidio --
quindi il suicidio diventa un atto di buon volonta', di un coraggio estremo--
E DI ESTREMA STUPIDITA'  anche
 
l'informazione per quei che stanno per suicidarsi --
 
per favore NON FATE QUESTO! i vostri nemici (e non solo il diavolo per cui ogni suicidio e' una vera festa!) AVRANNO LA POSIBBILITA' DI FESTEGGIARE la sua vittoria su di voi - perche voi volete darli questa gioia maligna? La generosita' di questo tipo e' sconsigliabile.
 
 

 

31 dicembre 2014

 
 «…благодаря ей я понял одну нехитрую истину. Она в том, чтобы делать так называемые чудеса своими руками. Когда для человека главное — получить дражайший пятак, легко дать этот пятак, но когда душа таит зерно пламенного растения — чуда, сделай ему это чудо, если ты в состоянии. Новая душа будет у него и новая у тебя».
 
 
Questa sottofirma mia fatta nello stile del Carolus Magnus, del primo imperatore del Sacro Romano Impero. La firma rassomiglia tanto ad una formula chimica.
 
E' una coincidenza molto strana - ma nel 1995 il primo luogo in Germania visitato da me era la citta' Aquisgrana (Aachen in tedesco) e la Diocesi di Aquisgrana. Questo viaggio non era pianificato, era un puro caso di cui "Dio e' inventatore" come disse il poeta" Pushkin. Il culto del Carlo Magno cannonizzato (dall'antipapa Pasquale III su ordine dell'imperatore Federico Barbarossa) viene celebrato in questa sola diocesi. Inoltre Aquisgrana e' una citta dove era seppellito Carlo Magno.
 
13:43
Due ritratti debbo fare oggi - di San Fracesco d'Assisi e di Carlo Magno.
Non so da qui incominciare... Chi e' per l'Europa piu importante?
 
16:02
Forse la piu importante sono io. 
Ma scherzi a parte. Eccovi il San Francesco d'Assisi!
In 2015 io voglio - IO VOGLIO (con una fermezza cosi diceva Santa Caterina da Siena) modernizzare l'iconografia cattolica. Con l'aiuto di Dio!
 
19:31
Penso che il primo segno di stupidita' umana e' rumorosita', tutti gli supidi sono sempe rumorosi - gridano, urlano come pazzi e cercano di essere visti, sentiti, notati con tutti i mezzi possibili - sono attention whores. E come sempre sono assolutamente vuoti e superficiali e non hanno niente serio ed interessante da dire. Sono come confetti e fuochi d'artificio, la grande (e falsa manipolartice) "rivoluzionaria"  Nadia T. e' proprio cosi,  e' una gente da vomitare onestamente. E' un pagliaccia bugiarda e disonesta che far finta di essere "rivoluzionaria" ma in realta' fa solo rumore e niente di piu.
 
20:10 
Ma forse semplicemente viviamo nei tempi sempre piu superficiali 
 
23:23
Disegnare cosi bene e' un vero dono di Dio. Grazie, Dio, mi sento felice, mi hai dato quello che gli altri non hanno.
 
1 gennaio 2015
Una cosa piu semplice per me e' predicare, e' un strano, ma fin dalla prima infanzia io pensavo che ogni artista fosse sopratutto un sacerdote.
Anche oggi penso cosi, l'arte e' una cosa sacra.
 
Parliamo pero di PRELEST, un concetto della chiesa ortodossa, non so come tradurrlo esattamente in italiano. Ma cherchero' di farlo.
 
"Prelest" e' un auto-inganno diabolesco, una seduzione spirituale quando un(a) credente pensa orgoliosamente che tutti i suoi meriti, successi. talenti non siano un dono di Dio, ma siano solo I SUOI, un'eccessiva credenza nelle proprie capacita'.  E la piu grande "prelest" e' pensare che tu sia libero dalla prelest. Prelest e' "vainglory", "la gloria in vano", un narcissismo etc
Insomma
state attenti e non cadete nella prelest!
 
12:48
 
Possessione.
Una cosa molto pericolosa...
Pensieri di suicidio, una grave depressione e una mancanza di forze per risolvere ordinari problemi quotidiani della vita -- molto probabilmente  tutte queste cose sono azioni diretti dal demonio -- si suona un po' strano per orecchio di un umano di oggi cosi detto "scientificamente sviluppato", ma dal punto di vista religioso il mondo invisibile influisce tantissimo sul mondo materiale, quindi una preghiera sincera aiuta davvero. E un'esorcista anche potrebbe aiutare, se un indemoniato non da' pace ai
suoi vicini da molti anni provocando malattie, disordini di vari tipi e anche la morte... Niente di ridicolo e non e' una stupidita' "medioevale",
e' solo la vita di oggi in alcune famiglie, una vita insopportabile...
 
Un essere umano indemoniato o posseduto non da' pace ai suoi vicini che soffrono molto psichicamente e fisicamente, quindi l'esorcismo o l'otcitka(in russo)  aiuterebbe davvero. Malattie cosi detti psichiche e mentali che si curano oggi con medicine -- io spero vivamente -- possono essere curati anche per mezzo dell'esorcismo.
 
14:01
A proposito di un nuovo album di Madonna, una donna e una personalita' chi mi sembra molto simpatica e sincera --
voglio dire che il titolo di album e' molto ... eh, diciamo ...  pericoloso,
Madonna gioca ora con le cose molto pericolose che possono influire molto male alla sua vita...  - 'to be rebel' and 'to have a rebelheart' non e' una cosa di Dio, ma proprio del suo opposto. Anche il brave semi-monaco filosofo Nietzsche diceva...
 
scusatemi, mi sento molto commossa... stavo buscando un aforismo di Nietzsche sull'obbedienza e subito trovato l'articolo del filosofo Franco Volpi,
grazie il mio caro Franco del tuo pensiero,
ti ricordo sempre! Sempre! Peccato che noi non abbiamo avuto nessuna possibilita' di parlare in vivo...
 
 
Ma l'aforismo che stavo cercando per la cantante M. e' questo: "Ribellione, rivolta, l'attimo di superiorità degli esseri irrimediabilmente schiavi; il vostro perenne status superiore sia invece atto d'obbedienza!""Anche il vostro comandare sia un obbedire!"
 
Carissima M., se mi stai ancora leggendo (ne dubito, a dir il vero) ti scrivo l'aforismo in inglese
(perche la lingua italiana tu purtroppo non sai leggere) -
 
eccoti, la belissima --
Resistance — that is the distinction of the slave. Let your distinction be obedience. Let your commanding itself be obeying!
 
Ritorniamo pero alla lingua latina e ci ricordiamo ad una preghiera bellissima:
Ti adoro, mio Dio, e ti amo con tutto il
cuore; ti ringrazio di avermi creato, fatto
cristiano e conservato in questa notte, ti offro
tutte le azioni della mia giornata, fa che
siano in accordo con la tua santa volontà e
per la tua maggior gloria. Ti prego di conservarmi
in questo giorno senza peccati, la
tua grazia sia con me e con tutti i miei cari,
liberami da ogni male. Amen. 
 
18:36
Tranne il consumismo il secondo "dio" di oggi e' la fama. Piu esatto e' una deessa. La gente contemporanea prega questa deessa giorni e notti. E fa tutto per essere notata da lei. Alcuni fanno il sesso di gruppo nei musei, le altre simulano l'atto sessuale con la croce cristiana sul palcoscenico -  fanno di tutto per la fama senza scrupoli e senza riflettere molto - del resto la fama aiuta di fare dei soldi e proprio ai soldi questa gente prega inginocchiata 24 ore al giorno,
anche la gente dice bugie e giura che come l'obiettivo non tiene niente di banale ma solo "la rivoluzione" per esempio o la "liberta' "... o il "feminismo" o qualcosa di genere, tanto che tutte questi "alti" obiettivi in realta' non sono cosi e tranne il fare di un grande scandalo nel loro cervello non c'e piu niente di interessante, la gente cosi  fa il rumore scandaloso solo per il rumore e non per provocare qualcosa piu valido, per esempio -- suscitare un'interesse ad un problema filosofica-scientifica etc ma solo una provocazione cosi profonda ha il senso!
 
2 gennaio 2015
Oggi e' successo un piccolo miracolo - 
stavo riflettendo quale Santo vado stasera a dipingere dapprima - San Francesco d'Assisi o San Bruno, il fondatore dell'Ordine dei certosini...
 
Ed e' passata una cosa strana - ha volato fra la mia mente e ho visto subito il Volto Santo e tutto quello che e' legato nella mia vita con Lui, come e' corta la vita umana - 25 anni sono vissuti a tanta velocita' e mi sono rimasti solo pochi anni da vivere - troppo pochi per realizzare nell'arte tutto quello
che vorrei realizzare - che DEBBO realizzare
 
la cosa piu importante e valida nella mia vita di oggi e' la mia fede, le mie preghiere ai santi cattolici aiutano davvero, sono diventata serena e tranquilla come le aque del Giordano
 
Giordano fiume ---
Giordano Bruno ---
San Bruno -- eccomi la mia fermata benedetta vissuta da me 20 anni fa alla Certosa di Bologna
 
Un grande flusso di ricordi ha lavato la mia memoria - in fatti quello che ha fatto 25 anni fa "la persona cara" ha cancellato per anni tutta la mia fede in Dio -- e non e' rimasto niente ma solo un dolore e offese,
penso che la fede religiosa non fa di un credente una persona buona e brava automaticamente, se un'anima e' piccola fin dall'inizio niente puo allargarla o forse mi sbaglio... pero una cosa che importa molto -- io dovro' mandare una cartolina con una santa cattolica dipinta da me - all'indirizzo che mi ricordo piu di 25 anni --
ancor oggi m'interessa chi era in realta' questa persona che mi e' stata cosi cara - un gioello di umanita' o un semplice personificazione del peccato mortale che si chiama "invidia"? forse tanto invidiosa sono io, ma non lui, vediamo pero...
 
3 gennaio 2015
"...In admiration of these great freedom fighters" ... scrive una pop cantante - una cantante cosi detta popolare--
vorrei fare una breve analisi di queste parole.
 
Sempre quando uno dice che vuole una liberta' volgio chiederlo con saggi  parole di Nietzsche
 
Tu ti dici libero? Voglio udire da te il tuo pensiero dominante e non che tu sei sfuggito da un giogo.
Sei poi tu tale, da avere il diritto di sfuggire al giogo? Vi sono taluni che gettano via la loro ultima opera, e con essa la loro servitù.
Libero da che cosa? Che importa ciò a Zarathustra! Chiaro me lo deve dire il tuo occhio:
 
libero a che scopo? (!!!)
 
Nietzsche e' un gran pensatore, scrivendo il suo Zarathustra lui ha voluto creare un libro grande, una specie di Bibbia. Penso che questo tentativo suo sia ben riuscito. Ascoltate, per esempio, come bello suona questo e che grande profondita' ha in se' :
"Amo chi ha l'anima talmente ricca da dimenticare se stesso e tutto ciò che gli appartiene"
 
"La grandezza della specie umana è proprio quella d'esser una fase di passaggio, non certo una meta; io amo l'uomo che cerca la propria fine. Io amo i grandi spregiatori che si sacrificano alla terra, coloro che esistono per conoscere e la loro sapienza è tutta incentrata nella volontà di far vivere l'oltreuomo che dovrà prendere il loro posto; amo colui che lavora per preparargli la via. Amo colui che non vuole per sé troppe virtù, ma quelle poche che ha le venera perché lo conducono in direzione del suo tramonto: amo colui che della sua virtù fa un nodo che si stringe al proprio destino.Amo chi non vuole gratitudine e non contraccambia, perché la sua anima donatrice desidera consumarsi e non tener nulla per sé; amo colui che si vergogna d'aver più fortuna degli altri; amo colui che mantiene sempre di più di quanto abbia precedentemente promesso. Li amo tutti perché desiderano tramontare, scomparire e lasciar uno spazio. Amo chi giustifica il futuro e assolve il passato, in quanto vuol morire a causa del presente; amo colui che si fa uccidere dall'ira del suo dio. Amo quelli dall'anima profonda, anche le ferite per loro son profonde e posson pertanto morire per una minima esperienza. Amo chi ha l'anima talmente ricca da dimenticare se stesso e tutto ciò che gli appartiene: tutto si trasforma così nel suo tramonto. Amo chi ha lo spirito ed il cuore immersi nella libertà, e la sua mente rappresenta gl'intestini del proprio cuore, ed il cuore lo sprona a tramontare. Amo coloro che annunciano la tempesta imminente e muoiono a seguito di quest'annuncio: io annuncio il fulmine tempestoso il cui nome è oltreuomo."
 
(Ma che sorpresa piacevole...
posso leggere Nietzsche in italiano e "ammirare" i miei propri quadri nello stesso tempo!!!))))
 
Un'altro passaggio grande sul tema liberta':
 
"Ancora tu non sei libero; stai solo cercando la libertà. E la tua ricerca ti ha reso pallido, stanco e insonne.
Nei liberi cieli vuoi salire, e di stelle ha sete la anima tua. Ma anche i tuoi cattivi istinti hanno sete di libertà.
I tuoi cani selvaggi vogliono la libertà; abbaiano di gioia nella loro cantina, quando il tuò spirito tenta aprire tutte le loro prigioni"
 
17:08
E' interesante Gesu' Cristo raccontava delle barzelette ridicoli? Proprio di qui si tratta nel film In nome della Rosa, e' un bel film davvero!
 
21:21
Ma come somo belli i quadri del pittore-frate Augusto Mussini, detto fra' Paolo...
 
5 gennaio 2015
 
Scrivere o non scrivere questi diario non importa affatto --
lo stesso svolgo una conversazione con me stessa e nessuno mi ascolta... Tranne Dio.
 
"Avete coraggio, fratelli? Siete risoluti? Non il coraggio davanti a testimoni, bensì il coraggio degli eremiti e delle aquile, cui non assiste nemmeno un Dio" --
un aforismo di Nietzsche che amo di piu.
 
Non ho un coraggio cosi. Piu esatto l'avevo quasi 20 anni e piu non ne ho. 
E per questo ora prego Dio.  A Lui pregano tutti se vivono nella assoluta solitudine, senza nessun sostegno morale o finanziario? senza nessun futuro, senza niente.  Quando non rimane niente e davanti a te ci sono solo due scelte -- o suicidarsi, o credere in volonta' di Dio. Quando ci vuole  scelglere UNO solo modo di vivere.
 
Nei ultimi giorni dell'anno scorso ho visto un sogno molto emblematico legato al mio carissimo babbo. 
 
Lui mori' 30 anni fa - 30 anni senza 12 giorni. Sempre lo veo nei sogni o moribodo, o malato. E per la prima volta l'ho visto GUARITO!
Guarito! Lui a riuscito di mettersi sui piedi e cominciato A CAMMINARE! 
Mi e' sentita molto felicr e un po' imbarazzata, perche lui e'stato semi-nudo, semi-vestito cosi come nei tempi quando stavo al letto per moltissimi anni. Stavo riflettendo in sogno dove debbo prendere dei vesti bei (e anche di moda) per vestirlo, tutto quello che mi e' capitato sotto la mano non e' stato di buon disegno e di buon tessuto...
 
Questo sogno mio ho visto esattamente dopo aver dipinto Santa Caterina da Siena. Ora vedo chiaramente che sono al cammino giusto e buono.
 
13 febbraio 2015
Venerdi "diabolico" come lo chiamano in Russia
 
la mia mostra non e' stata organizzata, la gente che cercavano di organizzarlo non e' la gente seria con cui si puo communicare...
o forse sono troppo sofisticata io, sono stanca dei stupidi, loro son cosi numerosi!
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
press to zoom
press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

quadri ad olio dipinti nel 2014, la serie si chiama La fattoria degli animali

press to zoom

la luce

press to zoom
Federico Barbarossa
Federico Barbarossa

l'Imperatore del Sacro Impero Romano

press to zoom
Giovanni di Pietro Bernardone
Giovanni di Pietro Bernardone

prima della Conversione -- il disegno realizzato da Lena Hades il 31 dicembre 2014

press to zoom
San Francesco d'Assisi
San Francesco d'Assisi

disegno fatto il 31 dicembre 2014

press to zoom
Saint Francis of Assisi
Saint Francis of Assisi

San Franceso d'Assisi (31-12-2014)

press to zoom
Saint Francis of Assisi
Saint Francis of Assisi

San Franceso d'Assisi (31-12-2014)

press to zoom
Santa Caterina da Siena
Santa Caterina da Siena

(olio su tela, 2014)

press to zoom
Santa Caterina da Siena
Santa Caterina da Siena

(olio su tela, 2014)

press to zoom
una rustica casa italiana
una rustica casa italiana

Dio mio, tante volte nel sogno volando liberamente attraverso i paesi stavo cercando QUESTA porta per entrare dentro e trovare in una stanza una persona cara, e oggi il 2 gennaio l'ho trovato questa porta - nello spazio magico di Internet -- ben arrivata, Elena! sono veramente molto commossa... e niente da fare, quel tempo li e' gia finito 25 anni fa e questa porta e' gia da molto tempo ben chiusa!

press to zoom
un aforismo di Nietzsche
un aforismo di Nietzsche

uno dei miei preferiti -- in italiano

press to zoom

Describe your image here

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom